venerdì 28 febbraio 2014

L'intervista: Il contenuto oscuro dell'Universo

Il prossimo mercoledì 5 Marzo, alle ore 21:00 parte il nuovo ciclo di Young Doctors for Science.
A inaugurare la serie di incontri che si terranno presso il Civico Planetario F. Martino di Modena sarà Davide Racco, con un tema davvero affascinante: l'Universo, la sua formazione e composizione.

Con oggi, invece, parte la rubrica dedicata alle interviste dei sette giovani conferenzieri, che incontrerete ogni mercoledì sera al Planetario. Quindi, se volete sapere di cosa si parlerà durante gli incontri di inco.Scienza sintonizzatevi sul nostro blog!

Oggi potete ascoltare ciò che ci ha raccontato Davide Racco.

Davide ha due grandi passioni, la Fisica e la Matematica. Cosa fare da grande? Intanto si mette a studiare Fisica all'Università di Padova, dove ottiene la Laurea triennale in Fisica, ma non si accontenta e contemporaneamente riesce a entrare alla Scuola Galileiana di Padova, scuola di eccellenza che gli offre una maggiore specializzazione. Un'esperienza al CERN e gli studi per la laurea magistrale in Fisica teorica completano il suo curriculum e soddisfano le sue passioni.
Per non farsi mancare niente, al suo attivo ci sono anche gli incontri con ben due grandi scienziati Premio Nobel. Premio Nobel per la Fisica, ovviamente: Brian Schmidt e John Mather.
Della serie come è piccolo il mondo, io avevo già incontrato e intervistato Davide dopo il suo incontro con Brian Schmidt a Padova. Se vi va, potete leggere anche la sua intervista dedicata proprio a quell'evento.

Non vi resta che ascoltare cosa ci racconterà Davide mercoledì 5 marzo alle ore 21 al Planetario di Modena.

Non mancate.



                                 

Nessun commento:

Posta un commento